• Paasc Logosm2
  • Spettacolo2017
  • 327spettacolorid2
  • Pittura
  • Cameretta5
  • Lab Sushidolce
  • Borse
  • Campi Estivi 17
  • Campiestivi Pittura
  • Mosaico

LABORATORIO TEATRALE PER RAGAZZI 11-13 anni

Corso di recitazione per ragazzi

Descrizione del corso

Durata ottobre - maggio
Frequenza 1 volta a settimana
Durata lezioni 1 ora e 30 minuti

Obiettivo principale del corso è lo sviluppo delle capacità artistiche e comunicative dei partecipanti.
Si propone di far riconoscere all'individuo la propria diversità (valore), valorizzandola, per poterla integrare con la diversità dell'altro.

Il gioco del teatro è uno stimolo per creare relazioni, per favorire il dialogo e per acquisire consapevolezza dello spazio, del movimento, della parola e della costruzione scenica. 

Obiettivi:

✓ Acquisizione di un comportamento creativo
✓ Accostamento a elementi di cultura teatrale
✓ Lavoro trasversale sull’azione della parola per acquisire una consapevolezza nella lettura, nei legami tra le parole e i concetti e le immagini;
✓ Apprendimento dei meccanismi della recitazione come presa di coscienza per la crescita individuale e di gruppo
✓ Preparazione di materiale drammaturgico per la performance finale

Il laboratorio si propone di indirizzare i ragazzi alla scoperta delle proprie potenzialità espressive.

Il percorso didattico-educativo terrà conto delle dinamiche emotive, della costruzione dei rapporti interpersonali e dell’assimilazione di uno sviluppo cognitivo partendo da una base percettivo-motoria.

I ragazziverranno condotti, attraverso un vasto repertorio di esercizi ludico - teatrali, a lavorare sul corpo, sulla concentrazione, sull’utilizzo degli elementi spazio-temporali, sull’improvvisazione, sul rapporto con gli altri e sulla fiducia .

messa in scena finale: 

Saranno messe a frutto le esperienze accumulate durante tutto il percorso: il lavoro avrà come traccia un testo scelto (narrativo o drammatico). 

Si lavorerà sulla lettura, la comprensione della storia, dei suoi passaggi, e su una sorta di piccola analisi del testo. 

Attraverso giochi teatrali si metteranno in evidenza le capacità di ogni ragazzo,si cerchèrà di assecondare e sviluppare abilità e attitudini.

La messinscena, una vero e proprio spettacolo,avrà l’obiettivo di proporre un lavoro corale in cui i ragazzi abbiano sviluppato la capacità di portare avanti la storia, di lavorare insieme, di avere consapevolezza di quello che fanno.

Docenti professionalmente preparati condurranno le sessioni del corso, lavorando in stretta collaborazione fra loro affinché si possano ottenere risultati ottimali e raggiungere gli obiettivi prefissati.

Fare il teatro

Tecniche di base per la recitazione (movimento scenico, articolazione dei suoni, uso della voce, dizione, respirazione, mimo, improvvisazione).
Osservazione e rappresentazione
Creatività e immaginazione
Semplice analisi del testo e del personaggio
Recitazione: singola e in gruppo
Studio del testo
Brevi cenni sulla storia del teatro - generi teatrali
La messa in scena

In più i partecipanti saranno coinvolti anche alla preparazione di scene e costumi. In questo modo diventeranno i veri protagonisti: dall'ideazione alla realizzazione e messa in scena degli spettacoli su specifici progetti di natura didattica.

Struttura del corso

Il corso si articolerà in percorsi di gruppo di massimo 7/8 elementi.

Materiali e locali

Tutto il materiale necessario agli esercizi sarà procurato dai docenti del corso.