• Paasc Logosm2
  • Spettacolo2017
  • 327spettacolorid2
  • Pittura
  • Cameretta5
  • Lab Sushidolce
  • Borse
  • Campi Estivi 17
  • Campiestivi Pittura
  • Mosaico

Acquerello e Pittura Naturalistica

Acquerello e Pittura Naturalistica

Corsi propedeutici di Acquerello e Pittura Naturalistica per adulti di tutte le età

La frequenza è monosettimanale e la lezione di circa 3 ore. Il corso si attiverà con un minimo di 5 partecipanti.

La pittura naturalistica, prima manifestazione spirituale e artistica fin dalla preistoria, ha come qualità peculiare quella di offrire uno strumento istintivo ma allo stesso tempo elaborato, attraverso cui formare e sviluppare la capacità di osservazione diretta e intima delle forme viventi e di fissarne ed esaltarne i caratteri salienti.

Con lo stesso meccanismo per cui una frase letta difficilmente si dimentica perché si trasforma in concetto, così le forme, attraverso il disegno, si ordinano e si organizzano in categorie, producendo una sintesi.
La relativa difficoltà nel manipolare matite, tubetti e pennelli, che intimidisce la maggior parte delle persone, svanisce dopo un po’ di pratica e dà così l’opportunità di esprimere creatività da un lato e dall’altro senso critico, ciò che consente di determinare che le “cose”, pur nella loro apparente similitudine, possono essere profondamente diverse tra loro.

Attraverso il disegno e la pittura, quindi, l’osservazione ne trae più forza, ponendo quesiti e proponendo interpretazioni della realtà osservata, ciò che dà a questa raffinata forma d’arte un posto ancora insostituibile nella descrizione del mondo che ci circonda.

Alcune tecniche pittoriche quali l’acquerello, la tempera, le matite colorate e di grafite, verranno applicate all’osservazione diretta degli organismi vegetali e animali, dalle forme più semplici a quelle complesse; si potranno scoprire strutture interessanti e curiose, richiedendo di volta in volta un maggiore grado di approfondimento.

Con l’aiuto di lenti di ingrandimento e del microscopio ottico, dove queste apparecchiature siano disponibili, questa attività di approfondimento potrà suscitare non solo l’interesse ma, attraverso la comprensione delle forme, anche l’amore e il rispetto per luoghi, piante e animali.

Le osservazioni saranno corredate da brevi cenni di storia della pittura naturalistica, sottolineando l’utilità che questa ha ancora ai giorni nostri, saranno accompagnate da annotazioni sulla teoria dei colori e la tecnica del chiaroscuro, tutto ciò reso semplice e comprensibile anche attraverso la proiezione di diapositive e la visione e analisi di tavole originali eseguite dal docente.

Materiali

Ogni iscritto dovrà dotarsi di una serie di strumenti che sarà comunicata dal docente prima dell'inizio del corso.